SPECIALE ASIA

VIETNAM & CAMBOGIA

Dal 6 al 18 Marzo 2024

GIORNO 1:Ritrovo dei signori partecipanti all’aeroporto di Milano Malpensa. Disbrigo delle pratiche d’imbarco e partenza con volo di linea per Hanoi (via Singapore) in economy. Pernottamento e pasti a bordo.

GIORNO 2:Arrivo e trasferimento in albergo. Incontro con la guida e inizio delle visite dei luoghi più classici della città: il mausoleo di Ho Chi Minh (esterno), la Pagoda a pilastro unico, il lago dell’Ovest, il tempio del genio Quan Thanh, il tempio della letteratura. La giornata si conclude a teatro per assistere al Water Puppet Show, (patrimonio UNESCO) uno spettacolo unico al mondo che riproduce scene di vita quotidiana, storie e leggende popolari in cui gli attori sono delle marionette in legno sull’acqua. Al termine, cena in ristorante, rientro in albergo e pernottamento.

GIORNO 3:Dopo la prima colazione, partenza in bus per la baia di Ha Long. Arrivando nella baia di Lan Ha check-in presso una motonave dove si sarà accolti con il cocktail di benvenuto. Il pranzo viene servito a bordo mentre l’imbarcazione inizia la sua navigazione, costeggiando numerose isolette rocciose, ricoperte di rigogliosa vegetazione. Sono previste alcune soste con visite alle spiaggie e villaggi per conoscere meglio la vita e le bellezze naturali della baia. Cena e pernottamento a bordo.

GIORNO 4:Esercizi di Tai Chi all’alba sul ponte della barca. Prima colazione e proseguimento della navigazione con continuazione delle visite. Dopo il ricco brunch servito prima dello sbarco, si prende il pullman per il trasferimento in aeroporto, con alcune soste lungo il percorso. Partenza con volo per Da Nang. All’arrivo trasferimento in hotel a Hoi An, cena e pernottamento.

GIORNO 5:Dopo la prima colazione, visita di Hoi An, una delle città più romantiche del Vietnam, con i luoghi più suggestivi della cittadina: il ponte Giapponese, la Congregazione Cinese, una fabbrica di seta e una tipica casa dei commercianti edificata oltre 200 anni fa. Partenza per Hue, Pranzo in ristorante nel corso delle visite. Dopo una breve sosta alla spiaggia dello sbarco americano per fotografare il celebre Ponte Drago, si visita il Museo dell’arte Cham, ricco di statue e bassorilievi dell’antico regno Champa. Infine si entra in una delle sacre grotte naturali della “Montagna di marmo” (in realtà di granito), adorne di stalattiti e stalagmiti, statue e pagode che si susseguono in un paesaggio surreale. Cena e pernottamento in albergo.

GIORNO 6:Dopo la prima colazione visita di Hué in cyclo. Hue fu antica città imperiale, dove la dinastia Nguyen fece edificare nel 1802 la grandiosa Cittadella con la Città Proibita, costruita secondo i dettami della geomanzia cinese. Si prosegue in bus visitando la pagoda di Thien Mu, simbolo di Hué e la tomba dell’imperatore Tu Duc. Pranzo in corso delle visite. Al termine trasferimento all’aeroporto per il volo per Ho Chi Minh City (Saigon). All’arrivo, cena in ristorante, sistemazione in hotel e pernottamento.

GIORNO 7:Dopo la prima colazione, trasferimento verso la provincia di Ben Tre nel Delta del Mekong, famosa per i suoi giardini di frutta tropicale, le piantagioni di cocco e i prodotti tradizionali fatti con le noci di cocco. All'arrivo, salirete a bordo di una barca di legno locale per godervi il paesaggio della campagna e la vita sul fiume. Visitate un laboratorio locale a conduzione familiare per imparare come i metodi tradizionali locali utilizzano ogni pezzo della noce di cocco. Salite su una bicicletta per un breve giro di circa 3-4 km (su un terreno facile e pianeggiante) lungo le stradine dei villaggi, oltre i frutteti e le industrie locali. La gente del posto vi saluterà spesso con un "xin chao" mentre pedalate. Fermatevi lungo il percorso presso le famiglie locali e chiacchiera con gli agricoltori locali per capire le loro attività agricole quotidiane, mentre avrete l'opportunità di assaggiare frutta fresca e tè locale con miele. Salite a bordo di un tradizionale sampan a remi per vedere da vicino i corsi d'acqua fiancheggiati da palme del Delta. Dopo aver banchettato con le specialità del Delta del Mekong, potrete voler fare una passeggiata intorno al frutteto per vedere come viene coltivata la frutta. Poi, trasferimento di ritorno a Ho Chi Minh City. Cena in ristorante. Pernottamento.

GIORNO 8:Colazione in hotel. Visita di Sai Gon, città vitale e ricca di testimonianze del passato il Mercato Ben Thanh, con il Tempio Cinese, l’ufficio postale disegnato da Eiffel e della cattedrale di Notre Dame. Partenza per la visita ai tunnel di Cu Chi. Questi tunnel vennero usati negli anni quaranta, dai guerriglieri Viet Minh, durante la lotta contro le forze francesi e durante gli anni sessanta e settanta dai Viet Cong, che combattevano contro le forze del Sud e degli Stati Uniti, durante la Guerra del Vietnam. Si tratta di una città sotterranea con zone di soggiorno, cucine, magazzini, depositi d’armi, ospedali da campo e centri di comando. Partenza in pullman per il confine di Moc Bai per il passaggio della frontiera Cambogiana. Pranzo in corso di escursione. Arrivo a Phnom Penh sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

GIORNO 9:Colazione in hotel. Visita della città di Phnom Penh (la capitale cambogiana). Visita del complesso del Palazzo Reale costruito dai Francesi e della Pagoda d'Argento. Il Palazzo reale si trova dove una volta c'era la cittadella, Bantey Kev (costruita nel 1372). La pagoda d'argento è anche chiamata pagoda del Buddha di smeraldo o Wat Preah Kaeo. Il tempio originale era in legno e fu costruito dal Re Norodom nel 1892. All'interno, il pavimento è costituito da oltre 5000 blocchi d'argento che insieme pesano circa 6 tonnellate. A seguire visita Wat Phnom, tempio buddista e del mercato centrale. Pranzo in ristorante in corso di escursione. Cena in ristorante. Pernottamento in hotel.

GIORNO 10:Dopo la prima colazione, partenza per Siem Reap. Prima sosta a Skoun, nota come “città del ragno” per la tarantola fritta, una specialità locale. Lungo il percorso si costeggia la riva orientale del grande lago-fiume Tonle Sap. Il verde ed incontaminato paesaggio rurale è l’incontrastato dominatore della giornata, con le esotiche e pittoresche case su palafitte in legno, abitate dalla semplice ed ospitale gente comune delle campagne. Sosta al sito archeologico di Sambor Prei Kuk che si compone di templi pre-angkoriani costruiti su di una vasta area di circa mille ettari completamente circondati dalla giungla. Prima dell’arrivo a Siem Reap, breve sosta presso il ponte di Spean Praptos sull’antica strada che univa Angkor a Beng Mealea, vicino a Kampong Kdei. Pranzo in ristorante in corso di escursione. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

GIORNO 11:Prima colazione. Visita intera giornata ai bellissimi templi che sono considerati il gioiello di Angkor. Trasferimento dal vostro hotel a Ta Prohm, forse più conosciuto come il tempio di Tomb Raider. Costruito tra la fine del XII e l'inizio del XIII secolo come tempio buddista dedicato alla madre di Jayavarman VII, questo bellissimo tempio è la combinazione fotogenica e suggestiva di alberi che crescono dalle rovine e i dintorni della giungla. Le magnifiche radici degli alberi si sono fuse nel corso dei secoli con gli enormi blocchi di pietra del tempio, sottolineando una sensazione di "città dimenticata". Esplorate l'antica Angkor Thom, fondata dal re Jayavarman VII nel 12° secolo e fu una delle più grandi città Khmer e rimase la capitale fino al 17° secolo. Entrate nella città rinforzata di Angkor Thom per ammirare il misterioso tempio Bayon, coronato dal gran numero di volti sereni scolpiti sulle sue torri. Inoltre, cogliete l'occasione per conoscere le intricate incisioni della Terrazza degli Elefanti e della Terrazza del Re Lebbroso. La vostra esplorazione dei templi continua quando entrate nel cancello di Angkor Wat, un vasto complesso di templi originariamente costruito all'inizio del 12° secolo dal re Suryavarman II. Originariamente costruito come un tempio indù dedicato al dio Vishnu per l'impero Khmer, fu gradualmente trasformato in un tempio buddista. Passeggiate tra gli intricati e sorprendenti bassorilievi che rappresentano centinaia di belle incisioni di Apsara, la mitologia indù e gli eventi chiave della sua tradizione narrativa. Lasciatevi stupire dalle dimensioni del tempio e imparate come l'impero Khmer prosperò tra il IX e il XIII secolo. Pranzo in ristorante in corso di escursione. Cena in hotel. Pernottamento.

GIORNO 12:Prima colazione. Trasferimento in tempo utile all’aeroporto. Operazioni di imbarco e partenza con voli di linea (non diretti) per il rientro in Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

 

Transito a Singapore con lunga attesa. Possibilità con supplemento di eur 100/110 – tour di mezza giornata con guida parlante italiano e bus privato Arrivo all’aeroporto Changi di Singapore, operazioni di sbarco con necessarie pratiche doganali. Incontro con la guida locale, quindi visita della città alternando il tour panoramico in pullman privato con piacevoli passeggiate. In pullman si attraverserà il coloniale Civic District - Padang con Cricket Club, il vecchio Parlamento, il Palazzo di Giustizia e il Municipio. Una passeggiata ci porterà a vedere il Merlion Park, con la statua della mitologica creatura Merlion, simbolo della città-stato di Singapore. Da qui si possono ammirare le futuristiche sagome della Marina Bay Sands. La passeggiata proseguirà lungo le caratteristiche stradine di Kampung Glam: Arab Street, quartiere Indiano e infine Chinatown della communita hokkien con il tempio della Reliquia del Dente di Buddha. Infine visita allo spettacolare giardino botanico che accoglie 20 milioni di visitatori all’anno, il Gardens by the Bay. I 101 ettari di superfice furono bonificati, e il giardino fu ideato nelle forme architettoniche avveniristiche per salvaguardare un’immenso patrimonio botanico tropicale. Al termine delle visite si assisterà allo spettacolo di luci che all’imbrunire illuminano la città. Segue il trasferimento in aeroporto, operazioni di imbarco e partenza per il rientro in Italia.

 

GIORNO 13:Arrivo in prima mattinata a Milano Malpensa e fine dei servizi.

PRENOTAZIONI

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti

QUOTA A PERSONA

2950.00 €